Per una nascita senza Violenza- il parto dal punto di vista del bambino

Per una nascita senza Violenza- il parto dal punto di vista del bambino

‘Noi ci conosciamo male, al punto che ignoriamo l’importanza della nostra schiena. Essa è dietro. Eppure è lei che ci comanda.La forza e’ nelle reni, la paura tra le scapole. Per capire l’orrore della scossa che infliggiamo al bambino quando lo teniamo lì, appeso a testa in giù, occorre capire cosa vive la sua schiena. Bisogna tornare nel ventre materno.’
Un libro commovente, si legge tutto di un fiato. L’autore e’ un ginecologo francese nato nel 1918. Considerato il precursore del parto dolce noto anche come ‘metodo Leboyer’.
Un libro come una livella, noi torniamo neonati tutti uguali e per niente pronti ad affrontare la libertà.
Ve lo consiglio :-*

Advertisements

5 thoughts on “Per una nascita senza Violenza- il parto dal punto di vista del bambino

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s